giovedì 8 ottobre 2009

Sassicaia 2006 edizione speciale


Un indagine di questi giorni dice che negli ultimi anni i grandi vini hanno una resa economica maggiore dell'oro, si avete capito bene, conviene più investire sui grandi vini che comprare oro, si vocifera che anche grossi gruppi bancari si stiano mobilitando per accaparrarsi le bottiglie top.
Anche io nel mio piccolo ci ho provato, sono riuscito ad acquistare una cassa da 12 di Sassicaia 2006 edizione speciale (special edition per gli anglofoni) che a dire di Robert Parker è una annata favolosa, infatti l'ha valutato 97/100, anche se a dire il vero avrei preferito 6 bottiglie di Masseto 2006 (99/100 Robert Parker).
Quello del Sassicaia Tenuta San Guido dei Marchesi Incisa della Rocchetta è ormai un mito, se non il mito, simbolo dell'eccellenza enologica italiana nel mondo, richiestissimo vino da collezione, per cui mi sono detto ora o mai più, l'annata è favolosa, producono solo 500 casse numerate, ho la possibilità di comprarlo (non è assolutamente facile ), lo compro, lo tengo in cantina per qualche anno e poi se qualcuno si fà avanti bene, altrimenti farò un sacrificio e lo berrò io sempre se non diventa aceto... :-)

PS: nella foto non bevevo Sassicaia ma un Selvato (aglianico e primitivo) che sempre per S inizia...

2 commenti:

  1. dove sei riuscito ad acquistare una cassa da 12 di sassicaia? perchè io ero interessato a procurarmene un po' pero' non me lo vendono direttemente e devo passare per dei distributori che mi chiedono cifre secondo me troppo alte!
    grazie mille
    ciao
    vittorio

    RispondiElimina
  2. Ciao Vittorio, io l'ho acquistato dall'azienda produttrice, e se non sei già cliente (quindi un rivenditore o ristoratore) nemmeno te lo vendono, specie la special edition che è stata commercializzata solo in 500 esemplari.
    L'obiettivo, vista l'annata spettacolare, è proprio quello di far lievitare il prezzo (speriamo bene....)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails