domenica 17 ottobre 2010

ES 2008 - Primitivo di Manduria doc - Gianfranco Fino

Gianfranco e Simona Fino iniziano la loro avventura di viticoltori nel 2004 quando coraggiosamente decidono di acquistare un vecchio vigneto di pochi ettari, decidendo quindi di intraprendere questa tortuosa strada producendo vini esclusivamente dai 2 vitigni più rappresentativi della Puglia, il Primitivo di Manduria e il Negroamaro.
L'idea è quella di produrre poche bottiglie ma di alta, altissima qualità. Per ottenere il risultato che si sono prefissi coltivano le loro viti senza usare concimi, nè irrigazione, praticano l'inerbimento tra i vigneti e i forti diradamenti fanno il resto, il risultato sono rese bassissime, per il Primitivo di Manduria ES, soli 400 gr. per pianta.

Prodotto da uve 100% Primitivo di Manduria appena surmature, subisce un affinamento di circa 12 mesi in barriques francesi di 1° e 2° passaggio, in seguito, ulteriore affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi prima della commercializzazione.

Colore rosso rubino impenetrabile, grande estrazione come era presumibile. Naso molto elegante con variegati profumi di sottobosco e spezie nobili. L'assaggio ti riempe la bocca, è corpulento, caldo e succoso, vellutato e pur sempre elegante finisce con una nota di cacao.

Gradazione alcolica 16,5°, ma và giù che è un piacere.

PS: ES Primitivo di Manduria doc 2008 è 3 bicchieri al Gambero Rosso.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails