venerdì 20 aprile 2012

Oscar del Vino 2012, in nomination anche l'ES di Gianfranco Fino

Ormai non è più una novità, Gianfranco Fino ed il suo Primitivo di Manduria ES sono il simbolo dell'eccellenza enologica della Puglia prima, e dell'Italia poi. No, non stò esagerando affatto. Pensate ad un viticoltore che inizia la sua avventura pochissimi anni fà acquistando un vigneto, selezionandolo tra tanti, la prima annata è la 2004 con un vino certamente molto diverso dall'attuale in commercio, più rustico, più marmellatoso, estremamente dolce, ma dal quale alcuni ne avevano già intuito le straordinarie potenzialità, con il passare degli anni il vino è andato via via migliorando sempre più, sino ai primi riconoscimenti conferiti dal Gambero Rosso, i primi 3 bicchieri, poi è stata la volta del "viticoltore dell'anno" sino ad arrivare con l'annata 2009 a sbaragliare tutti impressionando tutte, dico tutte! le guide del vino italiano con punteggi sempre al vertice tanto da meritare il titolo di "miglior vino d'Italia" al pari solo del Sassicaia 2008 di Bolgheri.

Notizia di ieri che il Primitivo di Manduria ES di Gianfranco Fino è in nomination per gli Oscar del Vino 2012 nella categoria "migliore vino rosso". Gli Oscar del vino sono un premio conferito da AIS- Bibenda ai migliori vini e protagonisti del mondo del vino che contribuiscono al successo dell'Italia enoica nel mondo. Le nomination sono scaturite dai voti espressi dai sommelier italiani, dagli appassionati del vino, esperti e addetti ai lavori tutti.

La nomination agli Oscar del Vino è di per sè un grande riconoscimento per Gianfranco e Simona Fino e per tutta la Puglia del Vino che si vedrà rappresentata in una così importante manifestazione enologica, in attesa dell'esito del 28 maggio, non resta che incrociare le dita per loro e complimentarmi con quelli che sono gli artefici di questo straordinario successo costruito con la passione e il duro lavoro. Poche chiacchiere e grandi risultati.

Chapeau a Gianfranco e Simona
Related Posts with Thumbnails